L’intervista a Patrizia Longo

0 Commenti

L’intervista a Patrizia Longo:

intervista a patrizia longo

intervista a patrizia longo

1.Quali sono le differenze di comunicazione di oggi rispetto a 10 anni fa?

Ho iniziato la professione nel 2006, feci la mia prima acquisizione, ovvero ho trovato il mio primo appartamento da vendere attraverso l’utilizzo dell’elenco telefonico, all’epoca uno strumento indispensabile per la vita di tutti. Oggi l’elenco telefonico non esiste più, c’è internet, sono cambiate le varie normative in materia di privacy ecc, una cosa che non è mai cambiata è il rapporto con la gente, uscire a fare una passeggiata, parlare con chi si incontra è una cosa che valeva nel 2006 e vale anche oggi.

2.Come è cambiato il mercato in questi anni e quindi la richiesta?

Fondamentalmente la richiesta è rimasta la stessa. Le tipologie di richieste sono divise per target. Oggi la clientela è più informata grazie all’avvento di internet, anche se molto spesso le informazioni che raccolgono sono alcune volte superate, le normative infatti spesso cambiano di anno in anno. Oggi forse si ha più bisogno di una guida per le questioni burocratiche che nel cercare fisicamente casa.

3.In questo periodo storico, un agente immobiliare, deve specializzarsi? Tu cosa ne pensi a tal proposito? Sei specializzata?

Cambiano i clienti, le richieste e le esigenze per ogni settore, che sia residenziale commerciale o altro. Specializzarsi in uno di questi settore vuol dire rispondere in maniera più puntuale alle esigenze del clienti ed essere più incisivi. Noi di Officina ImmobiliaRe, ad esempio siamo specializzati,nel residenziale. Questo non vuol dire che ci occupiamo solo di appartamenti, ma la maggioranza delle nostre operazioni si svolge in quel settore.

4. Quale aspetto preferisci di questa professione?

Sicuramente le relazione interpersonali, sono alla base della nostra professione. Apprezzo quando si instaura con un cliente un rapporto libero, tanto ché, molto volte, mi è capitato di ricevere confidenze anche personali. Legato all’acquisto o alla vendita di un appartamento ci si porta sempre dietro un pezzo di storia personale di ogni cliente.

5.L’avvento delle nuove tecnologie ha rivoluzionato il nostro modo di vivere. Qual è stato l’impatto nella professione?

Per tanti anni non ho dato la giusta importanza alle nuove tecnologie lavorando come ho sempre fatto. Anche se ci si ostina a non voler cambiare, ci si scontra prepotentemente con la realtà infatti, il cliente oggi,  non vieni quasi più direttamente in agenzia, le prime informazioni di massima le si ottiene attraverso internet. Se c’è interesse si procede con i passaggi successivi ovvero la telefonata, l’appuntamento in ufficio e quindi la visita all’immobile. Oggi se non sei visibile al grande pubblico non esisti,puntiamo molto su questo aspetto.

6.Qual è il tuo punto di vista sulle nuove tecniche di marketing

Da un po di anni, internet è, fortunatamente alla portata di tutti. Questo però da si un vantaggio nella ricerca di informazioni in genere, ma da l’illusione che, parlo del mio settore,gestire la vendita di un qualsiasi immobile sia cosa semplice. Dalla valutazione dell’immobile, il servizio fotografico, al reperimento della documentazione, allo studio della stessa (per non far danno a chi compra, e a chi vende infatti eventuali insidie possono venire fuori anche successive al rogito notarile), alla gestione della trattavi ed infine al giusto formalizzare delle proposte di acquisto, richiedono competenza, studio e aggiornamento continuo. cose che vanno aldilà della mera chiusura della transazione.

 

  • Biografia di Patrizia Longo

    Patrizia Longo è nata e vive a Crotone, conseguita la Maturità inizia il percorso di studi in Giurisprudenza a Pisa, nel 2006 muove i primi passi in un agenzia immobiliare di Crotone.

    Collabora attivamente con diverse agenzie del territorio, fintanto che nel 2011 apre ed opera attivamente con la propria agenzia “Patrizia Longo Immobiliare“.

    Nel 2017, istituita l’associazione di categoria FIMMA,(FEDERAZIONE ITALIANA MEDIATORI AGENTI D’AFFARI) viene nominata vice presidente dagli associati.

    Abilitato all’esercizio della professione di “Agente di affari in mediazione” nel  2018 diventa parte integrante ed indispensabile della Officina ImmobiliaRe con i colleghi Giacinto Folino e Francesco Murgeri.

intervista a patrizia longo Crotone 15/5/2020.

 

Officina ImmobiliaRe informativa:

OFFICINA IMMOBILIARE CONTATTI:


OFFICINA IMMOBILIARE SOCIAL:

Seguici sui social Network


OFFICINA IMMOBILIARE NEWSLETTER:

Ti invitiamo inoltre ad iscriverti alla nostra NEWSLETTER cliccando QUI

Tre motivi per cui  iscriversi alla nostra mailing list:

  1. Aggiornamenti sui nuovi immobili,in anteprima!sarai tra i primi a visionare gli appartamenti appena pubblicati;
  2. Aggiornamenti su offerte speciali, se un immobile subisce un ribasso del prezzo sarai il primo a saperlo.
  3. Novità e informazioni legate alla fiscalità se hai già acquistato oppure se hai già compravenduto il tuo immobile o ancora, sei proprietario di immobili di qualsiasi genere, verrai tempestivamente informato su tutte le eventuali variazioni normative.
  4. periodici dal nostro Blog.

LA REGISTRAZIONE E’ COMPLETAMENTE GRATUITA.


L’agenzia immobiliare Officina ImmobiliaRe opera nella città di Crotone e nella Provincia di Crotone, in particolare nei comuni di:

Belvedere di Spinello – Caccuri – Carfizzi – Casabona – Castelsilano – Cerenzia – Cirò – Cirò Marina – Cotronei – Crotone – Crucoli – Cutro – Isola di Capo Rizzuto – Melissa – Mesoraca – Pallagorio – Petilia Policastro – Rocca di Neto – Roccabernarda – San Mauro Marchesato – San Nicola dell’Alto – Santa Severina – Savelli – Scandale – Strongoli – Umbriatico – Verzino. tutti i contenuti del sito www.crotoneimmobiliare.it appartengono alla proprietà intellettuale dell’autore.

Categorie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

NL EN FR IT RU