fbpx

Consolidamento dei debiti

0 Commenti

dal sito della consulente del credito Ricci Elena, per Officina immobiliare.

Consolidamento dei debiti

Ricci Elena

“Consulente del credito Euroansa”

Comprare una casa all’asta!

  • Sapevi che puoi chiedere un mutuo per comprare una casa all’asta?
  • e sai che puoi chiedere una pre-delibera reddituale prima di partecipare all’asta?
  • sai che puoi pagare l’immobile aggiudicato entro quattro o sei mesi dall’aggiudicazione?

Molto spesso, comprare casa all’asta vuol dire acquistare un bene che precedentemente apparteneva ad un altro soggetto che, per far fronte alle proprie situazioni debitorie ha subìto un procedimento per soddisfare i propri creditori.

Un invito a quanti si trovano in situazioni di rischio di provvedere anzitempo a cercare di recuperare la situazione invitandovi a leggere il mio articolo riguardo il consolidamento debiti


Una delle diverse possibilità a disposizione di chi vuole comprare casa è quella dell’asta giudiziaria o più in generale Aste immobiliari.

Le aste immobiliari giudiziarie si collocano all’interno delle procedure esecutive avviate dai creditori del proprietario dell’immobile che – non riuscendo a pagare i propri debiti – vede il proprio bene pignorato e venduto all’asta al migliore offerente.

Le aste giudiziarie presentano infatti diversi vantaggi, di cui non tutti sono a conoscenza in maniera puntuale, ivi inclusa la possibilità di ottenere un mutuo per l’acquisto.

Vediamo quali sono le informazioni che è bene conoscere prima di intraprendere questa scelta.

L’acquisto di un immobile all’asta rappresenta un’ottima opportunità per chi dispone di un budget limitato o è alla ricerca di un affare immobiliare come forma di investimento dei propri risparmi.

Oltre ad assicurare un prezzo decisamente inferiore a quello di mercato, l’acquisto all’asta permette di risparmiare sulle spese notarili relative all’atto di compravendita in quanto la proprietà viene trasferita all’aggiudicatario con un provvedimento del giudice.

Un tempo la partecipazione alle aste giudiziarie era piuttosto complessa, soprattutto se per l’acquisto dell’immobile si doveva richiedere un mutuo, perché far coincidere le tempistiche dell’asta con quelle di erogazione del finanziamento era una vera impresa, ma fortunatamente da qualche anno le procedure sono state rese più trasparenti e veloci.

Per l’acquisto di un immobile attraverso asta giudiziaria si può ricorrere al finanziamento di un istituto di credito

Cosa importante è mettersi nelle condizioni di ottenere l’importo nei termini pattuiti per il pagamento del saldo, infatti individuata l’asta e quindi il bene da acquistare puoi chiedere una predelibera reddituale per essere sicuro di avere i tempi e la liquidità per aggiudicarti con successo l’asta.

l mutuo concesso per finanziare l’acquisto di un immobile all’asta avrà le stesse caratteristiche di quello con finalità di acquisto prima o seconda casa e con le stesse valutazioni preliminari per richiedere un mutuo, usufruendo nel primo caso di tutti i vantaggi fiscali previsti dalla legge.

Alcune banche hanno stipulato convenzioni con i Tribunali al fine di limitare le spese e i tassi di interesse.

Questo è l’iter:

  • Una volta presentati i documenti richiesti in banca, si attende l’esito della domanda e l’erogazione dell’importo viene vincolato all’ottenimento del bene.
  • Il denaro viene concesso dalla banca, dunque, solo se il cliente si aggiudica la casa all’asta.
  • Il mutuo viene erogato entro 60 giorni dall’aggiudicazione.

Se invece l’offerente non riesce ad aggiudicarsi l’immobile messo all’asta, il preliminare perde la sua efficacia.

Se ci siamo aggiudicati una casa all’asta, dobbiamo procedere subito al pagamento della somma stabilita. Solitamente il periodo che deve intercorrere tra la fine dell’asta e il saldo è compreso tra i 60 e i 90 giorni.

Il giudice firma il decreto di trasferimento dell’immobile quando riceve un primo assegno circolare che vada a saldare il prezzo di aggiudicazione della casa.


Chiedi informazioni

Mi occuperò del processo per l’ottenimento del finanziamento o del mutuo alle migliori condizioni con o senza Consap fino all’atto finale di compravendita. Inoltre ti affiancherò per tutta la vita del mutuo al fine di mantenere condizioni competitive adattandole ai cambiamenti del mercato. Le consulenze sono gratuite. 

Per fissare un appuntamento chiama, invia una mail oppure scrivi su WhatsApp.

Agenzia Immobiliare Officina immobiliare

PER UNA CONSULENZA

Vuoi saperne di più? chiamami al 3518447499


Altro sul blog:

Agenzia Immobiliare Officina immobiliare

Categorie: